Tag

, , , , , , , ,

chatscils

I gatti pucciosi continuano la loro opera di invasione terrestre

Clamorosa scoperta a Bronielli, in provincia di Broniolli, dove uno scienziato di fama mondiale, ma sconosciuto a tutti, ha trovato un vero uomo di Neanderthal ancora vivo. Il ritrovamento in un tabacchino del paese.

Secondo lo scienziato, tale Scienz. Franz Tunztunz, l’uomo parla un linguaggio incomprensibile, ma è possibile interpretare i suoi gesti. Infatti, tra un “Ugh” e l’altro, l’uomo indicava un pacchetto di sigarette.

La conclusione, nemmeno troppo scontata, è che l’uomo è uscito di casa a suo tempo per comprare le sigarette, senza però mai fare ritorno. Questo evento, tra l’altro, è la chiave per decrittare un pittogramma trovato in una roccia a venti chilometri dal paese, in cui si può vedere una donna arrabbiata e la porta della caverna aperta. Poco oltre la porta, un enorme punto di domanda.

La scoperta potrebbe avere dei risvolti sociali non indifferenti perché, stando a quanto dice lo Scienz. Tunztunz, questo significherebbe aver trovato l’origine della scusa “Esco a prendere le sigarette“, frase che di solito si dice quando si esce per non tornare più a casa. Ma che, chiaramente, all’origine non era una vera scusa.

La domanda che oggi tutti si fanno, però, è semplice: come fa a essere ancora vivo dopo tutto questo tempo? La risposta, disarmante nella sua semplicità, ce la da proprio lo Scienz. Tunztunz: “Non riesce a comprare le sigarette, e si sa che chi non fuma vive più a lungo“.

Annunci