Tag

, , , , , , ,

QK0AdfP

“Ma che mi son bevuto ieri notte?”

Increscioso e drammatico incidente nella cella crematoria di Pasracchian Dolumbah Ecchecevuoifà, dove gli operatori erano intenti a portare a termine il loro onesto lavoro di crematori professionali, livello 5, con superminimo e scatti di anzianità.

Gregorian Stoperh Scoppiah, noto Kamikaze di origini catalitiche, è infatti morto l’altra sera durante le prove generali del suo prossimo lavoro. Nella sua camera è stata ritrovata una lettera in cui l’uomo esprimeva il desiderio di essere cremato alla sua morte.

Le sue volontà, considerate sacre dalla famiglia, sono state rispettate, ma il servizio cremazione dell’Antica Cremeria, in un attimo di distrazione, ha dimenticato di togliere all’uomo il giubbino di lavoro. Durante la cremazione, quindi, i 5 chili di C4 sono esplosi creando una voragine di millanta metri cubi.

I familiari di Scoppiah, dopo il fatto, sono andati a raccogliere le ceneri del caro estinto, e a oggi sono ancora lì a scavare da 5 giorni.

Annunci