Tag

, , , , , ,

Parete-resina-Milano

“Chi ha cagato nel secchio della tinta da parete?”

Arriva dagli Stati Uniti d’Ancona ed è la bibita energetica che spopolerà nell’estate 2015 tra giovani e meno giovani. Dalla composizione ancora sconosciuta, promette però di mettere in moto qualsiasi fisico anche se stremato dalla fatica.

Le uniche informazioni che al momento sono disponibili per noi esperti giornalisti notiZZisti fancazzisti, sono le istruzioni per il consumo della bibita e cosa fare dopo averla consumata. La nuova bibita si chiama Run e le istruzioni ve le giriamo pari pari, così da non andare dispari.

Sedersi a un tavolino accanto a una persona muscolosa ed estremamente permalosa. Attendere, se necessario, che faccia la sua ordinazione. Appena arriva la sua ordinazione, afferrare il bicchiere e bere tutto d’un sorso. A quel punto il nerboruto e irritabile vicino si alzerà per dirvene quattro e darvene otto. Noterete un’improvvisa energia pervadere tutto il corpo e le gambe cominceranno a muoversi dando il via a una corsa sfrenata il più lontano possibile dallo schiacciasassi umano.

Che dire? Buone bevute e… buone corse!

Annunci