Tag

, , , , , ,

machine-head-robb-flynn-compleanno-travestito-2013

BellA ziO

Clamoroso colpo di mercato del Cagliari di Giulini. Il pluriplallone d’oro Cristiano Ronaldo, asso del Real Madrid fino a qualche ora fa, è stato acquistato dal Cagliari a titolo definitivo. Nonostante le spaventose cifre che girano, il costo dell’operazione pare si attesti sui 1.500 euro lordi.

La notizia è sensazionale, ma come è stato possibile per la squadra sarda, che milita in serie B, giungere a un simile colpo di mercato? Vediamo i dettagli dell’operazione, portata a compimento grazie alla sagacia del ds isolano Capozucca.

Cristiano Ronaldo è andato in un’agenzia viaggi di Madrid, la stessa in cui lavora part-time proprio Capozzucca. Ha chiesto informazioni per una vacanza in Sardegna e il ds non si è fatto pregare: ha proposto un pacchetto comprendente un soggiorno di dieci giorni a Cagliari per 1.500 euro, con possibilità di scegliere diversa destinazione dopo il primo giorno, mettendo Porto Cervo come alternativa.

Al momento di firmare per confermare le prenotazioni, però, Capozzucca ha cambiato il contratto mettendogli sul bancone un contratto di compravendita per l’importo citato, che l’asso portoghese ha firmato senza leggere. Così si è trovato a firmare una vera e propria cessione che il suo agente ha controfirmato senza leggere e pure i dirigenti del Real hanno firmato, convinti che si trattasse di un nulla osta per la vacanza all’estero.

Giulini si dice soddisfatto: “Lo pagheremo con maialetto e mirto, come da contratto firmato da lui, dall’agente e dalla dirigenza madrilena“.

Annunci