Tag

, , , , , ,

1797306_10203188691501606_1025288473_n

“Forti piogge in arrivo” ma era una bufala

Era uscito di casa di buon’ora, si era recato presso un negozio di articoli sportivi e aveva acquistato una mazza da baseball di ottima qualità. Poi si era presentato all’Agenzia delle Entrate con fare bellicoso. Ora Andropelo Guaglio’ è stato arrestato.

Un peso insopportabile quello delle cartelle esattoriali che continuavano ad arrivare, debiti contratti con l’Agenzia delle Entrate per non aver rispettato i parametri degli Studi di Settore. Ma lui non aveva mai evaso un centesimo e non voleva pagare.

Così si è presentato all’Agenzia delle Entrate armato con una mazza da baseball. Di fronte al funzionario che firmava le cartelle, però, è stato arrestato. Caraciaccia Deplorevolver, direttore del settore Studi, ci ha spiegato perché: “Quando è entrato ho notato la notevole fattura della mazza e gli ho chiesto dove l’avesse comprata e lui me l’ha detto“.

Sono così scattate le immediate indagini per appurare che l’uomo, forse per la fretta, non aveva ritirato lo scontrino alla cassa del negozio di articoli sportivi. Per questo motivo è stato arrestato per mancato ritiro del documento fiscale. Ora rischia l’ergastolo.

Annunci