Tag

, , , , , , , , ,

BASTA POCO BBB

Proposte per la locandina del Salone del Libro di Torino

Cose dell’altro mondo. Dopo secoli, forse millenni che si cerca la pace nel mondo, quando finalmente la si trova c’è un piccolo problema che ne impedisce l’utilizzo. Diametro Scanzarotto, studioso mondiale di pace, mentre scavava in un antro oscuro ha trovato un baule pieno di pace, tanta da poter bastare per tutto il mondo.

Però qualcosa non funziona. Una volta aperto, il baule non ha scatenato alcuna pace, tanto che lo Scanzarotto ha litigato con i collaboratori su chi fosse più in pace con il mondo. Neanche le analisi spettrometriche hanno rivelato anomalie sostanziali, per cui sembrava un mistero destinato a rimanere tale.

Per fortuna è stato consultato il noto nullologo Prudenzio Prepuzio, ebreo circonciso di non meglio nota onniscenza. Dice il Prepuzio: “Tutte le analisi dicono che è la pace nel mondo, ma il punto di vista è sbagliato. Questa è la pace nel mondo, ma di un altro mondo. Per questo qui non funziona“.

A questo punto la soluzione è complicata: “Trovare un mondo in guerra e vedere se funziona, anche perché la pace del nostro mondo potrebbe essere là. Ma dove? La soluzione è semplice, ma il problema è grosso. Cose dell’altro mondo“.

Intanto si studia su come utilizzare la pace, magari convertendola in birra o in testate nucleari a orologeria. Qualsiasi cosa purché non si sprechi.

Annunci