Tag

, , , , , , , ,

sb-porsche

“Ahemm, caro, le ho trovate le chiavi di casa: erano in borsa”

Una devastante campagna propagandistico-pedagoci… pegadoc… pesadog… pega… educativa è pronta per essere lanciata a livello nazionale contro le messe nere in tutta Italia, isole comprese. Ad annunciarlo è, in accordo con la curia vescovile di Pandoro, il sottosegretario alle infrastrutture celesti over the top Giangeriatra Frenetico.

Non sopporteremo più quest’usanza bislacca e deleteria. D’ora in avanti i controlli saranno severi, e i trasgressori puniti senza pietà” dice il Frenetico. La campagna chiede ai normali cittadini di denunciare situazioni sospette al numero unico 33302020193049304950490340920, che sarà attivo anche per ricevere denunce anonime.

Basta messe nere, d’ora in avanti i parroci rilasceranno lo scontrino per gli oboli richiesti ai fedeli per dire messa. Quanti funerali, matrimoni, trigesimi, messe annuali, battesimi, comunioni e tutto il resto viene celebrato ogni giorno in Italia? Centinaia! E quante ricevute o scontrini vengono emessi? Zero! Ma è ora di dire smettila!” rincara la dose il sottosegretario.

Quindi segnatevi il numero e segnalate il nero in Chiesa, diventate veri cristiani consapevoli.

Annunci