Tag

, , , , , , , ,

IMG_9255 (1280x853)

Una bicicletta IKEA montata senza istruzioni

Paperella Scatolona, una giovane ragazza ex innamorata di 35 anni, è stata tratta in arresto e subito rilasciata nella mattinata di ieri. L’accusa: tentato omicidio e porto illegale di arma di distruzione di massa. Una delle due accuse è caduta, l’altra è ancora incerta.

I fatti: la Scatolona era innamorata di un uomo che la faceva ridere. Un pari età parecchio brutto ma che l’amore le faceva vedere bellissimo. Una mattina però ha scoperto che lui la tradiva e l’incanto è finito. Ha allora visto l’uomo per quello che era: un ciospo ambulante di dichiarata e conclamata bruttezza.

Dopo averlo lasciato per il tradimento, ha poi scoperto che lui l’aveva tradita almeno altre ventitré volte e mezzo (una volta ha fatto cilecca ed è stata contata al 50%), e cieca dalla rabbia l’ha cercato e gli ha gettato in faccia il contenuto di un flacone di acido.

Subito denunciata, quando la donna si è presentata al processo c’è stato il colpo di scena: l’ex ha ritirato la denuncia perché a suo dire (e a detta di tutti in aula) lo sfregio ha migliorato il suo aspetto, facendolo assomigliare a Tom Cruise, il famoso attore lontano cugino di Land Cruiser. Caduta la prima accusa, c’è ora da accertare se gli anni passati con il suo ex quando era brutto (ma brutto brutto) possono essere considerati come anni in cui ha fatto sfoggio di arma di distruzione di massa portando in giro, appunto, il suo ex.

Annunci