Tag

, , , , , ,

umorismo in cucina

Attenti a quello che mangiate

La crisi colpisce a occhi chiusi, spara sul mucchio, non risparmia nessuno. Neanche di fronte a un elemento nobile come l’uranio ha avuto pietà e infatti secondo l’ISTAT (Istituto Scoperte Traumatiche Aliene Trattate) anche l’uranio, rispetto a qualche anno fa, risulta impoverito.

Fino al 2013 risultava tra gli elementi più ricchi della tavola periodica, ma non era un nobile puro, bensì un nobile arricchito. In altre parole non era nobile, ma era ricco.  Suo figlio Radeon, per contro, è invece nobile perché ha acquisito il titolo per discendenza. In ogni caso anche l’uranio, oggi, risulta tra gli elementi che più hanno risentito della crisi” dice Paco Spaccato, presidente dell’ISTAT.

La popolazione mondiale intanto si interroga, ma non avendo studiato è costretta a darsi un bel 4 e a rimandare la sufficienza alla prossima interrogazione. Diano Spartano, noto tirchio della Val di Scusa, non ammette la sua ricchezza, ma rincara la dose: “Quando io ero ricco, gli altri lo erano di più. Ogni ricco è il povero di un gruppo più ricco. L’uranio non fa eccezione“.

Annunci