Tag

, , , , , ,

honda-vfr_hello_kitty_1

Duri si nasce

Clamorosa rivelazione, che proviene proprio da chi non ti aspetteresti mai. Raggiunta da un nostro inviato per un’intervista esclusiva, Kitt ha confessato di essersi rifatta completamente nel 1982 per poter interpretare il ruolo che poi l’ha resa famosa nel mondo con la serie TV che in Italia prendeva il nome di Supercar.

Ero una Fiat Ritmo, ero appena arrivata dall’Italia e non conoscevo nessuno. A un bar conobbi un carrozziere e ci andai in garage. Mi propose un lavoretto sulla carrozzeria. Ero giovane e ingenua, quindi accettai. La mia carrozzeria rossa divenne nera, mi allungò il posteriore, mi abbassò le sospensioni, mi rifece il muso e tutti gli interni. Poi, dopo nemmeno un mese, mi lasciò per una Polo Halrequin. Sconsolata mi diedi alla benzina, e mi notò un produttore TV che mi convinse a fare un provino. Mi presero e il resto della storia la conoscete tutti. Quello che non sapevate è che sono una Fiat Ritmo e non una Pontiac Firebird Transam“.

Lo sconcerto tra i fan è alle stelle, c’è chi già sta proponendo una causa collettiva contro i produttori del telefilm, e chi, come il Club Fiat Ritmo Italia, rivendica la paternità dell’auto protagonista della serie, chiedendo che vengano girate da capo tutte le puntate con una Fiat Ritmo originale super accessoriata.

Annunci