Tag

, , , , , , , ,

550671_406965866008128_140148994_n

I gatti pucciosi proseguono nella loro opera di conquista del mondo.

Ogni mattina ci svegliamo lamentandoci del fatto che non esistano più le mezze stagioni. Ma ieri sera, durante un’esplorazione dei fori romani, è stata fatta una scoperta che ha del sensazionale e del clamoroso. Infatti all’interno di un foro, a ostruirne l’apertura, c’era una capsula del tempo dal contenuto sospetto.

Una volta prelevata e aperta, si è subito pensato al complotto. Infatti dentro la capsula trovavano posto la primavera-estate, l’estate-autunno, l’autunno-inverno e l’inverno-primavera. Avete letto bene, proprio le famose mezze stagioni.

Dopo la scoperta di Luogo, questa è la seconda che riguarda le mezze stagioni. A questo punto non si può nascondere la preoccupazione degli specialisti in merito a un complotto internazionale volto a nascondere per sempre le mezze stagioni, per far credere che in realtà la loro scomparsa sia dovuta all’utilizzo improprio delle scie chimiche.

Pan Zon, un noto studioso di fenomeni atmosferici, ammette: “Le mezze stagioni esistono ma ce le tengono nascoste. Dobbiamo trovarle tutte e renderle all’umanità. Questa sarà la nostra missione. Secondo una mia teoria, peraltro, ci sarebbe una quinta stagione che rivoluzionerebbe l’arte pizzaiola“.

Stando a indiscrezioni di corridoio, i maggiori imputati alla sparizione delle mezze stagioni e della fantomatica quinta stagione sarebbero infatti i pizzaioli, che se fossero rivelate tutte le verità in merito sarebbero costretti a riscrivere tutti i loro menu aggiungendo la pizza alle cinque stagioni e la pizza alle mezze stagioni, oltre a tutte le varianti scaturenti dalle infinite combinazioni.

Annunci