Tag

, , , , , ,

Fotorgrafie-Curiose-19

“Ma proprio l’orso ingrifato dovevo trovare?”

Incredibile truffa telefonica ai danni di un appassionato di sport, Gramello Gialhaifattabella, da parte di un non meglio precisato call center dal vago accento rettiliano. L’uomo, abbonato alla TV a pagamento con il pacchetto “Fullsport presenti e futuri” ha ricevuto un’offerta che, a suo dire, sembrava irrinunciabile.

Mi hanno chiamato, avevano uno strano accento e mi sembrava di parlare con una tartaruga. Mi hanno parlato di SKY, di sport, di offerta lancio e ho accettato al volo. Ma poi…“. Già, ma poi. Dopo due settimane due incaricati della società che aveva commissionato la telefonata si sono fatti vivi. Secondo il Gialhaifattabella erano alti, slavi, con strani occhi e fessure feline al posto delle pupille tonde umane.

Mi hanno detto che erano a casa per l’offerta lancio. Mi hanno infilato in una capsula ovoidale e mi hanno lanciato verso il cielo. Adesso vi trasmetto da non so dove, ma vedo navi da combattimento in fiamme e Raggi luminosi vicino a un cartello che dice “Astrostrada Orione-Tannhäuser”. Comunque qua la TV non c’è.

Dopo questa comunicazione il contatto è caduto e non c’è modo di richiamare l’uomo. In ogni caso state attenti a quello che acquistate via call center. E chiedete sempre il certificato di non rettilianità a chi vi bussa casa.

Annunci