Tag

, , , , , , ,

B708jlGIAAENtDA

Gadget per l’ultimo selfie.

Magalli ha smentito, Magalli ha confermato, Magalli al Quirinale, Magalli ride  male. Queste le voci che in questi giorni hanno ammantato di mistero la candidatura del conduttore televisivo al Quirinale. Eppure c’è qualcosa che questa notizia eclatante sta nascondendo. E noi l’abbiamo scoperta.

Secondo il parere del nostro sarto di fiducia, tale Paramecio Vendobare, c’è qualcosa che si nasconde proprio dietro, se non dentro, a Magalli. La sua altezza, infatti, è un metro e sesssantacinque. La stazza è leggermente tozza, abbastanza per contenere un’altra persona della sua statura. Quindi?

Secondo indiscrezioni di palazzo, pare che la candidatura di Magalli sia dovuta a un gioco di prestigio: lui si candiderà alla presidenza, vincerà con l’appoggio di PD e M5S, quindi governerà. Ma che interesse c’è a metterlo proprio lì? Usarlo come testa di legno? No, peggio, molto peggio.

Stranamente, infatti, Silvio Berlusconi è alto un metro e sessantacinque. Secondo Gianco Squartapapere, chirurgo di fama condominiale, è pronta una equipe di medici che aprirà Magalli in due e, dopo averlo disossato, ci infilerà dentro Silvio Berlusconi. In questo modo potrà governare in gran segreto il paese insieme a Renzi, facendo il bello e il cattivo tempo. Peggio di una scia chimica, per intenderci.

Annunci