Tag

, , , , , , , ,

Rinaldo Fiacchi - Santa Maria 2

– “Che te ne fai di quella?” – “Devo farmi un allevamento di Colombi”

Un callista di Abbiagenate in provincia di Polemia è stato arrestato in flagranza di reato mentre vendeva duroni in nero. Non emetteva alcuna ricevuta, scontrino, o pezza giustificativa per le vendite che effettuava. Per questo è stato accusato di evasione fiscale e vendita abusiva di duroni.

L’uomo, un incensurato di 47 anni, vivo e parlante, non ha opposto resistenza. Le indagini sono giunte a lui dopo che alcune persone si erano vantate su Facebook di aver mangiato ottimi duroni freschi e di una qualità eccezionale. Dopo un anno di indagini, falsi contatti, richieste di amicizia e pagine Facebook, la Guardia di Finanza è giunta a scoprire il produttore.

Dopo aver chiesto un chilo di duroni, si sono infatti presentati all’appuntamento con telecamere, smartphone e un iPod, filmando la compravendita e incastrando così il malcapitato. Tra l’altro è stato arrestato anche il finanziere con l’iPod perhé aveva musica piratata.

Il callista ha confessato tutto, ammettendo di aver piantato le ciliegie, di qualità durone nero, in un appezzamento di terreno di proprietà di sua moglie, titolare dell’azienda agricola a cui era intestato il terreno. L’accusa, ora, potrebbe coinvolgere anche lei.

Annunci