Tag

, , , , , , ,

come-ha-fatto

Lavaggio senza asciugatura? Risolto.

Qualche giorno fa, durante una puntata di Affari tuoi, Flavio Insinna ha portato in trasmissione un gufo reale. Non reale nel senso che era vero, ma reale nel senso che la specie si chiama così. GUFO REALE. Guforeale, capito? Ok.

Insomma, gli animalisti sono subito insorti perché la specie in questione è considerata tra le tante specie in via d’estinzione e quindi protette. L’utilizzo scriteriato che ne è stato fatto ha scatenato quindi l’ira di migliaia di animalisti.

La Rai, a questo punto, è sotto pressione per due motivi: il primo è quello di cui vi abbiamo riferito, il secondo è che il 93% dei telespettatori si è lamentato che nella puntata successiva il conduttore fosse ancora Insinna e non il Gufo Reale, considerato sicuramente più interessante e meno noioso del conduttore televisivo.

A questo punto il problema per la Rai è davvero gravoso.

Annunci