Tag

, , , , , , , ,

google-earth-strade

Strade troppo morbide: la denuncia della CODACOZZ

Ieri è stata una dura giornata di contestazione sui campi della serie A. Bersaglio delle critiche gli arbitri che, con la loro singolare protesta, hanno falsato una volta di più il campionato di calcio più bello d’Italia.

Nemmeno un rigore assegnato, nemmeno una punizione fischiata. Questo è uno scandalo!” le parole dei tifosi che si sono riuniti, come ogni domenica, allo stadio. Le proteste hanno proseguito fino a questa mattina lungo le strade delle città coinvolte, scemando in un mesto rientro a casa con l’ultima protesta: “Nemmeno un poliziotto a caricarci!!!“.

Intanto la Lega Calcio ha diramato un comunicato stampa che farà discutere: “La Lega Calcio Serie A, B e cazzi vari (LCSABCV) comunica che il campionato di serie A ha osservato un turno di riposo per gli impegni della nazionale maggiore. Per cortesia riprendetevi“.

Annunci