Tag

, , , , , , , ,

pizza-e-lamore-pizza-e-la-vita

In pizzeria: “Margherita per quattro!”

Le voci in queste ore stanno correndo veloci come Flash con la diarrea. Il prossimo premio Nobel per la pace sarà assegnato a Papa Francesco (da specificare, ché ce ne sono due di Papy). Gran parte del mondo è d’accordo.

Nonostante tutto qualcuno si è mostrato contrario a questa possibile decisione. Barack Obama, attuale presidente degli Stati Uniti d’America e premio Nobel per la pace in passato, ha voluto dire la sua durante una conferenza stampa indetta per il bombardamento della scuola della figlia, a cui hanno dato un credito formativo.

Sono sempre io il più pacifista, non è cambiato niente da quando ho vinto. Sono pronto a difendere il diritto degli americani ad avere il Nobel per la pace in casa. Questo è quindi un ultimatum: o il premio viene di nuovo assegnato a me, oppure bombarderemo il Vaticano per ristabilire la pace e la concordia“.

Alla parola “concordia” Schettino è andato su tutte le furie: “Ero a bordo, cazzo! Non è colpa mia se la barca si è spostata da sotto i miei piedi!“.

Annunci