Tag

, , , , , , ,

È proprio vero che ormai su internet ci son tutti e di tutto

È proprio vero che ormai su internet ci son tutti e di tutto

Riccardino Piccinino, ventitreenne studente modello della seconda elementare di Viggiù, con trascorsi da black block, ha perso improvvisamente la memoria. Da quanto raccontano i suoi compagnetti di classe, prima di accusare disturbi, Riccardino stava esplorando le cavità nasali in cerca di nuovi mondi, utilizzando la sua matita.

I medici che lo hanno visitato non si spiegano l’accaduto, ipotizzano però che abbia mangiato o bevuto qualcosa di insolito: pare infatti che nell’intervallo non si sia fatto la solita pinta di birra ma abbia preso solo un corretto sambuca.

Di tutt’altro parere l’esperto Luciano Onder che si dice sicuro della sua ipotesi: “La memoria del piccolo risulta cancellata perché ha usato la matita dal lato della gomma.

 

Annunci