Tag

, , , , , ,

foto-cellulare

iPhone: il nuovo comodo accessorio per zoomate al limite dell’impossibile.

Domenica Papa Francesco ha parlato di Satana, ha avvisato i fedeli sui comportamenti che il demonio assume per provare a “distruggere l’uomo“. Le sue testuali parole: “Satana presenta le cose come se fossero buone, ma la sua intenzione è distruggere l’uomo“.

La FIGA (Fedeli Italiani Giovani e Anziani) ha subito sollevato un quesito che non è passato inosservato: “Se Satana fa credere buone cose che in realtà non lo sono, noi dovremmo fidarci di un Papa che ha tutto l’aspetto di una persona buona?“.

Al quesito hanno provato a rispondere centinaia di teologi di tutto il mondo, giungendo alla conclusione che no, non è possibile dare una vera risposta a questa domanda. Infatti “Se il Papa dice così, ed è il demonio, si starebbe dando la zappa sui piedi. Se non è il demonio, sta mentendo perché non è vero che fa sembrare buone le cose che in realtà non lo sono. Se però vuol far credere che lui è buono è il demonio. Non c’è soluzione“.

Intanto Vannoni, da due giorni esperto teologo, afferma: “Se adesso fa un po’ lo stronzetto non è il demonio“.

Annunci