Tag

, , , , , ,

85181609ku2

Un tuffo dove l’acqua è più blu

Il Circolo Poetico di Fancazzo ha deciso di indire un concorso poetico a pagamento per raccogliere fondi a scopo benefico. I fondi saranno destinati all’acquisto di un mezzo di primo soccorso. Il mezzo, una Lamborghini Huracan LP 610/4, era destinato all’uso del presidente dell’associazione per il soccorso stradale.

Per attirare ancora più l’attenzione dei poeti in erba e poeti improvvisati, vista la quota di partecipazione di 200 euro, hanno deciso di intitolare il concorso alla poetessa Alda Merini, nominandolo “Poesie sui muri, omaggio ad Alda Merini“. La partecipazione è stata incredibile, i poeti attirati dal nome della Merini (insieme allo scopo benefico) hanno pagato volentieri la quota di adesione.

Ma qualcosa è andato storto: la Merini, stanca di essere citata in tutti i concorsi di poesia, è resuscitata e, con la bava alla bocca, vaga per l’Italia alla ricerca di tutti i concorsi di poesia a lei intitolati per scassare di mazzate gli organizzatori.

Annunci