Tag

, , , , , ,

vin

Il vero nome di Vin Diesel è Vin Brulè.

Un nullatenente di Appiano Palatrosca, in provincia italiana, nell’estate del 2012 (era dicembre, ma giornalisticamente parlando è più incisivo “nell’estate”), rubò una mela per fame. Purtroppo però non riuscì nemmeno a mangiarla perché venne arrestato all’uscita del supermercato.

Pur di non pagare la mela, l’uomo ha denunciato per frode alimentare mezzo mondo, intentando una causa che gli è costate ben dodici milioni di euro. Alla fine, proprie ieri, la sentenza definitiva sulla lite: l’uomo non dovrà pagare la mela, ma le spese legali sono state divise in equamente tra le parti.

Il nullatenente, che nel frattempo non ha comunque guadagnato un centesimo in più, ha adesso fatto causa ai suoi avvocati per negligenza effettiva, perché lui la mela l’avrebbe dovuta pagare, rifiutandosi così di pagare le loro parcelle. Si preannuncia quindi una nuova causa milionaria in cui l’uomo spera, stavolta, di non dover pagare le spese legali.

Se mi fanno pagare ancora le spese legali, giuro che li denuncio” queste le sue parole, poco prima di chiederci un euro per una mela.

Annunci