Tag

, , , , , , ,

airjordanfoottattoo

Si tatua le scarpe sui piedi ma sbaglia numero e fa causa al tatuatore.

Hart, il portiere dell’Inghilterra, è amareggiato per quanto accaduto prima e durante la partita Italia-Inghilterra nella notte tra sabato e domenica. Infatti prima dell’incontro era stato diramato un allarme bomba che poi è stato fatto rientrare.

Il portierone inglese si è lamentato ai microfoni di Schai per presunte pressioni da parte della FIGC sugli arbitri per far giocare comunque il match nonostante il rischio cui venivano esposti lui e compagni. E le lamentele del portiere sono ben fondate. Infatti è sul finale di partita, a risultato già acquisito, che l’allarme bomba si è rivelato più che reale.

Hart ha visto in prima persona la bomba e l’ha sentita esplodere sulla traversa, quando nel finale Pirlo ha calciato la punizione che avrebbe potuto chiudere la partita sul 3-1 per la squadra azzurra. La richiesta è quella di ripetere la partita, escludendo però Pirlo dall’undici titolare italiano.

Anche a seguito del cucchiaio subito nel 2012, il portiere ha aperto una petizione su Internet per far sì che si trovi una scusa qualsiasi per tenerlo fuori nella prossima partita in cui lui dovrà incontrare Pirlo come avversario.

Annunci